Città Metropolitana di Milano Città metropolitana di Milano
News
Cerca

Cerca nel sito

 
Comunicato stampa

Istituto scolastico Olmo di Cornaredo: sopralluogo della Città metropolitana e della struttura di missione per l'Edilizia Scolastica della Presidenza del Consiglio, sullo stato di avanzamento dei lavori.

Fri Mar 17 15:42:16 CET 2017 -

Lunedì 20 marzo, a partire dalle ore 11.00, il vicesindaco della Città metropolitana di Milano, Arianna Censi e il consigliere delegato all’edilizia scolastica, Roberto Maviglia accompagneranno l’avvocato Filippo Bonaccorsi, dirigente della Struttura di Missione per l’Edilizia Scolastica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in una visita al cantiere dell’Istituto superiore ad indirizzo turistico-alberghiero “Olmo” di Cornaredo, in via Matteotti angolo viale Repubblica. Sarà presente Yuri Santagostino, sindaco di Cornaredo.

Questa visita si inserisce nel quadro complessivo delle attività legate all’operazione #Sbloccascuole lanciata dal Consiglio dei Ministri nel 2014, che prevedeva lo sblocco di fondi e di agevolazioni per la messa in sicurezza, la ristrutturazione e/o la costruzione di scuole sul territorio nazionale.

"Il cantiere di Cornaredo mostra come la Città metropolitana di Milano, in presenza di fondi certi, è capace di portare a termine con rapidità e puntualità i lavori che si prefigge. -dichiara la vicesindaca metropolitana Arianna Censi- Dare al territorio scuole che siano sicure, funzionanti e a basso impatto ambientale è uno degli obiettivi strategici della Città metropolitana. Sono anche particolarmente contenta della presenza della Presidenza del Consiglio, con la struttura di missione per l’edilizia scolastica, che certifica le capacità programmatorie e realizzative della Città metropolitana".

"La realizzazione del nuovo polo scolastico a Cornaredo, grazie ad un protocollo d’intesa con il Comune prevede la realizzazione di un nucleo didattico di circa 15-18 classi e dei relativi laboratori. -dichiara il consigliere delegato all’edilizia scolastica, Roberto Maviglia- Sottolineo inoltre come questa scuola sarà dotata di sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili e rappresenta bene la collaborazione tra la Città metropolitana e i Comuni del suo territorio, in questo caso Cornaredo".

"E' questo l'obiettivo dell'operazione #Sbloccascuole che proponiamo come Presidenza del Consiglio dei Ministri: rinnovare il patrimonio immobiliare scolastico grazie alla costruzione di scuole all'avanguardia, sicure e - perché no- anche molto belle.
Un traguardo che può essere raggiunto solo grazie alla collaborazione di amministrazioni lungimiranti e virtuose come la Città metropolitana di Milano che ha deciso di prendere al balzo la palla alzata dal Governo e investire sul futuro dei ragazzi, realizzando questa nuova scuola a Cornaredo". Così l'avv. Filippo Bonaccorsi, dirigente della Struttura di Missione per l'Edilizia Scolastica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
"Le prime tre chiamate dell'operazione #Sbloccascuole - ricorda Bonaccorsi - avviata nel 2014 e ripetuta nel 2015 e 2016, hanno sbloccato quasi 800 milioni di euro per gli Enti locali, finanziando circa 2.300 interventi, di cui circa 1.200 già conclusi. Oltre il 10% di questi è rappresentato dalla costruzione di nuovi istituti".

Download come PDF

Info

Città metropolitana di Milano
Via Vivaio, 1
20122 Milano
» Vai alla mappa

Tel: 02 7740.6655
Fax: 02 7830.58
» e-mail

 
indietro